Disturbi Specifici di Apprendimento

 La Dislessia è un Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA). Con questo termine ci si riferisce ai soli disturbi delle abilità scolastiche ed in particolare a: DISLESSIA,  DISORTOGRAFIA,  DISGRAFIA e DISCALCULIA.
La Legge 8 ottobre 2010, nº 170 riconosce la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia quali disturbi specifici di apprendimento, denominati “DSA”.

Il diritto allo studio degli alunni con DSA è garantito mediante molteplici iniziative promosse dal MIUR e attraverso la realizzazione di percorsi individualizzati nell’ambito scolastico.

Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con disturbi specifici di apprendimento

Indice dei contenuti

RISORSE

(Fonte – http://www.aidlombardia.it/associazione/dislessia)

Scheda sulla dislessia

Per insegnanti e genitori (a cura di Lidio Miato)

Consensus Conference Istituto Superiore di Sanità 2011 Versione definitiva.Download

Raccomandazioni cliniche sui DSA: risposte a quesiti 2011
Documento d’intesa elaborato da parte del PARCC DSA (2011) in risposta a quesiti sui disturbi evolutivi specifici dell’apprendimento.  Download

Raccomandazioni per la pratica clinica definite con il metodo della Consensus Conference (2007) Download

Decreto e Linee Guida MIUR applicazione Legge 170   Download

I commenti sono chiusi.